Comune di Monastir

Edustradando 2.0, educazione stradale con i simulatori

Pubblicata il 26/11/2019

Comunichiamo che: la settimana scorsa ha preso il via, presso l’istituto comprensivo di Monastir, con replica martedì e mercoledì, il progetto Edustradando 2.0, progetto di educazione stradale ideato dall’Associazione Sarda Polizia Locale (A.S.PO.L.) in collaborazione con la Fondazione di Sardegna che permette di coniugare l’attività didattica classica con l’utilizzo di strumenti innovativi quali i simulatori di guida (bici e moto) che permettono ai ragazzi di conoscere e "sperimentare" dal vivo la segnaletica e le situazioni stradali più insidiose e consente loro  di misurarsi, in modo pratico ed efficace, con tutto ciò che in strada può succedere. Il progetto ha come obiettivo di contribuire, attraverso l’educazione stradale, al processo di formazione dei bambini. Grazie alla volontà dell’amministrazione, da sempre molto attenta e sensibile all’argomento dell’educazione stradale  e all’attività del Comando di Polizia Locale di Monastir, è stato possibile organizzare tre giornate dedicate agli studenti della scuola secondaria di primo livello e alla scuola primaria per permettere a tutti loro di imparare divertendosi.