Sa Corona Arrýbia

Civico Museo Archeologico "Su Mulinu" - Villanovafranca

Realizzato per valorizzare i reperti provenienti dai vari siti archeologici del territorio comunale, il museo è ospitato nei locali ristrutturati dell’ex Monte Granatico, suggestivo stabile della metà dell’Ottocento che sorge nel centro dell’abitato, di fronte al Municipio.
Compresi in un arco cronologico che data dalla Preistoria all’Alto Medioevo (III millennio
a.C. – VII secolo d.C.), i reperti sono suddivisi in due sezioni che illustrano l’antica e densa occupazione del territorio e lo scavo della fortezza nuragica Su Mulinu. Una terza sezione, destinata ai non vedenti, propone un ripiano tattile con le copie dei più significativi materiali esposti, e un tabellone compilato in Braille che racconta la storia del nuraghe.
Di sicuro interesse è la ricostruzione a grandezza naturale dell’altare sacrificale in forma di nuraghe, rinvenuto in una delle torri di Su Mulinu.
Il museo viene gestito dalla "Società Cooperativa “Il Coccio”.
Durante le ore di apertura al pubblico viene garantita la presenza costante del personale della Cooperativa.
L'ingresso al pubblico è previsto per sei giorni la settimana, compresi i festivi (esclusi Natale e Capodanno), il lunedì chiuso per riposo settimanale.

Indirizzo: 
Piazza Risorgimento, 6 - Villanovafranca