Sa Corona Arrýbia

Chi Siamo

Il Consorzio Turistico della Marmilla "Sa Corona Arrùbia" nasce nel 1982. Attualmente è costituito da venti Comuni: Barumini, Collinas, Furtei, Genuri, Gonnostramatza, Las Plassas, Lunamatrona, Mogoro, Pauli Arbarei, Sanluri, Sardara, Segariu, Setzu, Siddi, Tuili, Turri, Ussaramanna, Villamar, Villanovaforru e Villanovafranca.
 
Si prefigge l'obiettivo di promuovere e valorizzare la cultura, la scienza e le numerose risorse archeologiche, storiche e ambientali presenti nel territorio, col fine di proporre un'offerta integrata nel mercato del turismo a livello regionale, nazionale e internazionale, tale da rappresentare una valida leva per lo sviluppo economico dei Comuni consorziati e delle imprese private che vi operano.
 
"Sa Corona Arrùbia" promuove, progetta, esegue e gestisce opere d’interesse comune che migliorino, da una parte, la tutela e la fruizione delle singole peculiarità territoriali e, dall'altra, la loro reciproca connessione.
 
Dal punto di vista amministrativo è diretto da un Consiglio d’Amministrazione, eletto dai rappresentati dei venti comuni, che si avvale della collaborazione di cooperative specializzate nel settore turistico e culturale. Siffatto sistema non lede l’autonomia di ogni singolo Comune in quanto ognuno gestisce autonomamente i propri musei e i propri beni culturali, anzi rappresenta un valore aggiunto primario, che permette al territorio di proporsi compatto e in maniera unitaria, diversificando l’offerta turistica secondo le esigenze dei visitatori.