Sa Corona Arrýbia

Evento "Tulipani in Sardegna"

Pubblicata il 21/02/2018

Il Consorzio Turistico Sa Corona Arrùbia, in linea con il suo ruolo di sostenitore di buone pratiche turistiche e culturali, patrocina e promuove l’evento “Tulipani in Sardegna”, ideato dalla HobbyFlor di Turri.
L’evento prevede che, dal 25 febbraio al 2 Aprile, un campo a Turri in cui sono stati piantati 35.000 tulipani, 8.000 anemoni, 8.000 ranuncoli, 8.000 narcisi, venga aperto al pubblico per la raccolta dei fiori mediante l’approccio u-pick, letteralmente tu raccogli.
All’ingresso verrà consegnato un cestino ai visitatori, affinché possano immergersi completamente in un luogo differente per rilassarsi, raccogliere tulipani, fare foto e godersi la bellezza del paesaggio e di questi fiori coloratissimi.

Dal 26 febbraio al 2 Aprile, durante lo svolgimento dell’evento, presso il giardino interno del Museo Naturalistico del Territorio G. Pusceddu, sarà possibile osservare una installazione floreale di tulipani, valorizzata da pannelli a cura del Consorzio che illustreranno la storia, le caratteristiche botaniche e le curiosità legate a questi fiori seducenti venuti dall’Oriente, e che accompagneranno i visitatori lungo la passeggiata coperta che conduce alla Sala Botanica, in cui è esposta una delle collezioni scientifiche di punta del Museo.

Chi esibirà il biglietto di “Tulipani in Sardegna” avrà diritto al biglietto a tariffa ridotta per la visita alle collezioni del Museo e alla mostra temporanea “Avventura tra i ghiacci. Pole Position”.
I visitatori del Museo Naturalistico del Territorio G. Pusceddu, invece, avranno diritto ad una riduzione di € 1,00 per l’ingresso all’evento “Tulipani in Sardegna”.

“Tulipani in Sardegna” si pone un unico grande obiettivo: ricordare a tutti quanto sia prezioso ritagliarsi del tempo e stare bene con se stessi e con gli altri.
Ancor più se immersi in un contesto ambientale di grande pregio come la Marmilla.

Pagina Facebook
Servizio del TG3 RAI - 25/02/2018


 


Facebook Google+ Twitter